IL LIMONE

 

medium_3756212322.jpg


Nome botanico: CITRUS LIMONIA

La pianta è un piccolo albero sempreverde alto tra i due ed i sette metri, con chioma globosa, foglie ovali leggermente dentellate e fiori bianchi a cinque petali; i frutti sono ovali verdi e diventano gialli con la maturazione. I limoni fioriscono sia in primavera sia in autunno e producono frutti tutto l’anno.

Le piante di limone sono un omaggio alla luce, sono gioiose, come i loro frutti gialli; è una pianta dotata di grande fecondità le fioriture si susseguono tanto che su una stesso albero sono presenti contemporaneamente boccioli, fiori sbocciati, frutti in formazione e frutti maturi.

L’uso terapeutico del limone è molto antico e fu considerato una panacea per numerosi disturbi, veniva usato per curare le febbri e le malattie infettive; ben note le sue virtu’:  contiene gran quantità di vitamina C, che rafforza le resistenza alle infezioni, svolge azione tonificante, preziosa in casi di stress fisico e mentale, promuove i processi di cicatrizzazione, favorisce l’assorbimento di ferro con gli alimenti (qualche goccia di limone sulla carne, bresaola per esempio in caso di carenza di ferro).

Il limone aiuta l’eliminazione di sostanze tossiche che si accumulano nell’organismo, protegge le cellule dall’azione lesiva dei radicali liberi, coinvolti nella genesi di molte malattie croniche e dell’invecchiamento. Il limone contiene anche molti sali minerali, che nell’organismo svolgono un’azione alcalinizzante e può essere un eccellente mezzo per correggere l’acidosi, che viene sostenuta da un’alimentazione eccessivamente ricca di grassi e proteine soprattutto di origine animale.

Nel succo di limone sono presenti anche flavonoidi, dalle proprietà benefiche per i vasi sanguigni e la circolazione del sangue; da non dimenticare il succo del limone svolge un’azione battericida.

IN PRATICA

Aumenta le difese immunitarie: usato regolarmente (un agrume al di’) è un attivatore dei globuli bianchi.

Aiuta la digestione: far bollire un limone (biologico) in acqua calda quando vogliamo stimolare una digestione lenta o problematica. I benefici si riflettono anche sul fegato, sul pancreas e sul sangue che verrà fluidificato.

Depura e disintossica: assumere regolarmente al mattino a digiuno il limone spremuto aiuta a depurare il fegato; non và bene per chi soffre di ulcera e gastrite.

Disinfetta: viste le proprietà antibatteriche il succo di limone diluito è ottimo per effettuare gargarismi per mal di gola, faringiti, infezioni della bocca. Per l’afonia fare gargarismi con acqua sale (un bicchiere d’acqua +1 cucchiaino di sale), poi bere un cucchiaio di succo di limone. Ripetere i gargarismi ogni ora e prendere almeno 3 cucchiai di limone al giorno.

Rafforza i capillari: grazie all’elevato contenuto di flavonoidi antissidanti e alla vitamina C, il limone rafforza i microvasi (capillari) e migliora la circolazione venosa.

Aumenta gli antiossidanti presenti nel tè verde: aggiungere un cucchiaino di succo di limone a una tazza di tè verde.

Per la pelle acneica: il limone insieme al miele per regolare la produzione di sebo delle pelli grasse.

Congiuntivite: viste le sue proprietà antibatterica possiamo effettuare dei bagni oculari di acqua in cui siano state diluite due gocce di limone.

Deodorante: passare le bucce di limone sotto le ascelle sostituiscono il normale deodorante.

Capelli: per proteggere i capelli dai danni provocati dal cloro delle piscine o dalla stessa acqua ogni volta che si fa lo shampoo sciacquarli con acqua e limone.

E visto che in estate si ha sempre sete perché non preparare una bevanda a base di acqua, succo di limone e miele (facoltativo) …. In alternativa anche una buona granita casalinga con succo di 4 limoni, succo concentrato di mela (100 ml) e miele d’acacia (2 cucchiaini facoltativo), unire gli ingredienti, versare negli stampini del ghiaccio e congelare. Un attimo prima di servire passare i cubetti nel tritaghiaccio.


A cura di Debora Sangalli Naturopata


photo credit: Bogdan Suditu via photo pin cc


Se questo post ti è piaciuto iscriviti alla nostra newsletter e rimani sempre aggiornato su “Naturopatia ed altro”

IL LIMONEultima modifica: 2012-06-11T15:16:00+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento